Qualche consiglio saggio
Avete un’idea che potrebbe farvi guadagnare tanti soldi, ma non sapete bene in che modo realizzarla. Ecco allora qualche saggio consiglio per trasformare la vostra semplice home-page in un affare lucroso.
Arricchirsi tramite internet non è così facile come molti giornali vorrebbero farvi credere è però possibile trasformare un’idea brillante in un business di successo.
Ma come si fa trasformare un semplice sito web in un'impresa?
Per avere successo, la vostra idea deve essere valida! (deve esistere l’esigenza del mercato per questo tipo di servizio, e la presentazione dei prodotti e servizi deve essere professionale, e prima di avviare l’attività è necessario fare le verifiche e prove). Non dimenticate infatti che non dovrete solo occuparvi del sito, ma anche di tutte “seccature” legate all’avvio di una nuova attività commerciale.

Provare e verificare
Tenete sempre d’occhio la concorrenza, cercando di scoprirne punti forti e punti deboli; chiedete poi ad amici e se sarà possibile esperti di individuare potenziali difetti nella vostra impresa on-line!

Navigabilità e chiarezza espositiva
L’utente non dovrebbe mai fare più di due clic per giungere in una pagina qualsiasi del sito, tre clic al massimo quando si tratta di siti con grandi quantità di informazioni.

Business online
Non c’é la grande differenza in sostanza di una attività tradizionale e la stessa trasformata su web; per impostare l’attività in una maniera seria dovrete impiegare personale addetto al servizio clienti, personale che si occupa di marketing e pubblicità, tecnici, grafici, progettisti, redattori, addetti agli acquisti…

Conclusione
Come hanno dimostrato i recenti disastri avvenuti a molte aziende online, il semplice fatto di realizzare un sito web ben fatto non è in alcun modo la garanzia di successo. Come in qualsiasi impresa, è necessario fare ricerche di mercato, definire i propri obiettivi e scoprire quali sono realmente esigenze e desideri dei clienti. Dopotutto una buona impresa online non è altro che una buona impresa.

Iscrivetevi!


Copyright  © 1997-2003 1st Muse, MEDIATIME NETWORK